Scarpe per la comunione della bambina: tacco sì o no?

scarpe per la comunione della bambina

Scarpe per la comunione della bambina: tacco sì o no?

21 Giugno 2018 Informazioni e news

È molto importante scegliere delle scarpe per la comunione della bambina che siano comode, ma allo stesso tempo eleganti.Vanno scelte in pendant con l’abbigliamento ma, soprattutto, non devono mai essere esagerate. Ovviamente, il dubbio  è se scegliere o no delle calzature coi tacchi. Molte bambine trovano affascinanti le scarpe alte, provano quelle della mamma e sognano di esser grandi abbastanza per poterle indossare veramente. Per la comunione sarà finalmente possibile accontentarle, optando per dei tacchi bassi.

La scarpa polacchina è abbastanza elegante?

Nel caso in cui l’outfit preveda il pantalone, potrebbe venirvi in mente di optare per una scarpa polacchina. Si tratta sicuramente di una calzatura chiusa, ma che allo stesso tempo risulta ancora adatta al periodo dell’anno in cui si celebrano le comunioni, maggio. Nonostante ciò, la polacchina è una scarpa estremamente comoda, ma non sufficientemente elegante per una comunione che richiede di certo qualcosa di più femminile.

Scarpe spuntate da inverno: un filo di tacco

Alla fine avete ceduto e avete accettato di comprare dei tacchi per la comunione della vostra bambina? Delle scarpe spuntate da inverno possono essere ciò che fa per voi. Lo dice il nome stesso: si tratta di scarpe che lasciano scoperte e visibili le dita dei piedi. Questo modello di calzature si abbina benissimo ai vestiti eleganti tipici delle comunioni. È preferibile prediligere per l’occasione delle scarpe spuntate semplici e sobrie.

Eleganza da principessa: la décolleté bassa

La scelta più elegante che si possa fare per la comunione di una bambina sono le décolleté basse. Si tratta solitamente di scarpe a punta, talvolta arrotondata. Il tacco, quasi del tutto inesistente, rende la scarpa, e di conseguenza la bambina, molto più stabile, facendo assomigliare la calzatura quasi a una ballerina. Se il vestito scelto è particolarmente importante, le décolleté che meglio si abbinano sono lisce e semplici. Al contrario, con un vestito senza eccessivi fronzoli, è possibile osare maggiormente con le scarpe.

 

 

Share it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *